• ATTIVITA’ FINANZIATE CON FONDI STRUTTURALI EUROPEI – PON 2014-2020 – INFORMAZIONE ALLE FAMIGLIE

    24 ottobre 2018

    Il liceo Bertolucci ha partecipato negli ultimi 3 anni a diversi bandi PON (fondi strutturali europei) risultando destinatario di molte risorse:

    1. dotazioni laboratoriali: 150.000 euro per strumenti e laboratori per il liceo Musicale; 50.000 euro per dotazioni di materiali didattici per il liceo Sportivo; 20.000 euro per ambienti digitali

    2. formazione dei docenti e del personale (PON Snodi formativi – per circa 86.000 euro)

    3. alternanza scuola lavoro all’estero (per circa 40mila euro)

    4. percorsi per il miglioramento della formazione di base (competenze di base, potenziamento della cittadinanza europea) per un totale di circa 85.000 euro.

    In questi giorni prenderanno avvio le attività riferite all’ultimo percorso citato che comprende due diverse linee di finanziamento che vado a presentare in maniera più analitica.

    Si tratta infatti di percorsi rivolti a studenti del liceo riferibili alle seguenti azioni

    Il valore complessivo del finanziamento europeo per l’insieme di queste azioni corrisponde a oltre 85.000 euro.

    Si tratta o di un impegno finanziario molto importante cui deve corrispondere un altrettanto importante impegno da parte degli studenti che parteciperanno. Per chi si iscriverà la frequenza sarà infatti obbligatoria e nel caso il numero dei partecipanti si riducesse nel tempo sarebbe necessario sospendere le attività con conseguente perdita del finanziamento.

    Ogni corso prevede la presenza di un docente formatore e di un tutor d’aula identificati mediante bandi pubblici.

    Ovviamente l’orario di effettuazione dei corsi non può coincidere con le normali ore di lezione e pertanto i corsi si terranno o nei pomeriggi o il sabato mattina per chi non ha lezione il sabato. E’ inoltre possibile che alcune lezioni – in forma intensiva – siano effettuate in giorni che non prevedono lezioni o a giugno a conclusione dell’anno scolastico.

    I corsi di Italiano, Matematica e Scienze, che riguardano in particolare gli studenti delle classi Prime e Seconde saranno rivolti in particolare agli alunni che hanno la necessità di rafforzare le proprie competenze di base.

    Si tratta di percorsi di recupero e miglioramento che ovviamente vanno a sostituire altre modalità di recupero e che assumono significativa rilevanza in ordine al processo formativo ed alla valutazione dello stesso.

    I corsi di Inglese (rivolti in sostanza ad alunni del triennio) sono così significativi e prevedono un così alto numero di posti che al momento viene sospesa l’offerta di percorsi con madrelingua rivolti ad alunni del triennio che negli anni scorsi era a pagamento. Valuteremo successivamente all’avvio delle iniziative PON se permane richiesta di corsi di lingua inglese condotti da docenti madrelingue e, nel caso, sarà nostra cura proporli.

    Con successive note saranno fornite ulteriori informazioni riferite alle modalità di identificazione / selezione/ iscrizione/ partecipazione  degli studenti alle diverse attività.

    Si confida nella collaborazione di tutti, studenti, genitori e docenti nella realizzazione delle azioni descritte che costituiscono un evidente e significativo aumento e miglioramento dell’offerta formativa del liceo e che sono frutto dell’impegno del personale del liceo nella ideazione e nella gestione di progetti particolarmente complessi.

    il dirigente scolastico
    Aluisi Tosolini

     

    (i processi amministrativi legati ai PON possono essere seguiti nella sezione apposita del sito)