• 2 aprile – Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’autismo

    2 Aprile 2020

    Il 2 aprile si svolge la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, indetta dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 18 dicembre 2007.
    Come ogni anno in molte città italiane e del mondo verranno illuminati di blu alcuni importanti monumenti a testimonianza della vicinanza della comunità alle persone con autismo e alle loro famiglie.
    Blu perché l’autismo è blu.
    L’Autismo è Blu.
    Come il colore che Picasso utilizzò per connotare le sue tele in un periodo cupo e travagliato della sua esistenza.
    Blu. Come il mare quando si va troppo in giù – la profondità –, o come la notte quando si mangia i contorni di tutte le cose.
    Blu non è nero ma non è neanche azzurro. E le famiglie con persone autistiche stanno lì in mezzo, in un sentiero fatto di fatiche quotidiane, di desiderio di capire e di speranza.
    Il Liceo Bertolucci è parte di questo cammino di molte famiglie e di molti ragazzi che frequentano il nostro comune liceo.
    In questa giornata – all’interno di una emergenza sanitaria che ancor più isola e distanzia ognuno di noi – vogliano dire con ancora più forza la nostra vicinanza di comunità a chi vive la dimensione blu dell’autismo.

    E lo vogliano dire con una piccola clip pensata da Elvira Bonoldi, realizzata dai professori Luciano Villa (disegni) e  Elisa Tamburini (montaggio) ed il cui titolo si di deve a Gabriella Corsaro. Un lavoro comune per contagiarsi di blu.

    #cantagiamocidiblu

    Grazie